Mauro Bertaiola testimonianza yoga aziende

Mauro B. – Bertaiola Impianti

Mi è stato chiesto di indicare quali siano state le motivazioni che mi hanno spinto a proporre un corso di Yoga ai miei dipendenti. Sinceramente nemmeno io so quale sia stata la più importante, perché ritengo ce ne siano diverse.
Sono convinto, innanzitutto, che per crescere e migliorare, sia importante sperimentare; solo dopo aver provato cose nuove, ognuno può capire cosa gli sia affine o meno.
Ritengo di avere un ottimo gruppo di collaboratori e ho voluto mettere a loro disposizione questa possibilità gratuitamente, per ringraziare e contraccambiare tutto l’impegno che i miei ragazzi dedicano all’azienda. 
Tenendo conto del livello di competitività richiesto nel mondo del lavoro attuale, le occasioni per stare insieme e condividere sono sempre molto poche; questo momento, oltre ad essere una opportunità in più per fare gruppo è anche un’occasione per scoprire ciò che la pratica dello Yoga ci può dare.
Avere la possibilità di dedicare un po’ di tempo a se stessi, conoscersi più in profondità, iniziando la giornata con una carica di energia come ti dà una lezione di Yoga all’alba, non ha paragoni.
Sono certo che il benessere psicofisico, il rapporto con i clienti e colleghi come la carica energetica personale che trasmettiamo agli altri siano tutti aspetti che traggono benefici da questa pratica.
Credo anche, che nel nostro fisico, nel nostro aspetto, sia scritta tutta la nostra vita e che attraverso il nostro corpo comunichiamo agli altri se stiamo bene con noi stessi o se ci trascuriamo. Difficilmente si riesce a gestire altro, se non si riesce neppure a gestire se stessi.
Come riflessione finale, penso che ogni cosa che sperimentiamo un po’ ci modifichi e trovo perfetta questa citazione, tratta dai pensieri del Buddha, per esprimere questo concetto:
Semina un pensiero e nascerà un’azione, semina un’azione e nascerà una abitudine, semina una abitudine e nascerà un carattere, semina un carattere e nascerà un destino.
Un ringraziamento a Elios per avermi dato questa possibilità.

497c4467-0bee-4dbc-932b-386b5060b11c

Matteo C. – Uniaudio

“Pratico hatha yoga da molti anni.  Professionalmente sono operatore sanitario e  mi occupo di marketing e comunicazione. Durante un corso yoga diretto da Laura Orlandi mi è venuta l’idea di trasferire i benefici psicofisici di questa disciplina alla sfera aziendale, con l’obiettivo di migliorare il clima  aziendale e fornire ai collaboratori alcuni strumenti per controllare lo stress. Il respiro è l’essenza prima della vita.. respirare bene può aiutarci a vivere meglio, anche al lavoro. Ho quindi chiesto a Laura di sviluppare un incontro incentrato sulle ‘”tecniche di respirazione”.  Inizialmente ho pensato “forse è una scelta azzardata”, ma il successo di questa iniziativa si è concretizzato in una riduzione significativa delle conflittualità interne e una migliore sintonia tra i colleghi e tra quest’ultimi e i loro responsabili, nel rispetto delle sensibilità caratteriali di ognuno. Spero di poter approfondire questi temi con futuri incontri aziendali in collaborazione con Laura.
Grazie – Matteo Cobelli” 

 

a7f6f3eb-ac59-4b40-9478-78cd7a87f372

YOGA KIDS – YOGA NELLE SCUOLE

Yoga Kids
Lo Yoga è uno strumento prezioso per vivere in armonia.
Purtroppo oggi anche i bambini sono sottoposti a dosi elevate di stress: mille attività da svolgere ogni giorno, mille aspettative di una società che dà più valore all’apparenza che all’essenza, delle cose e delle persone; tutto ciò rischia di privare i bambini della loro spontaneità e naturalezza.
Offrire loro un momento di pausa da questa frenesia, poter, attraverso il gioco, praticare una disciplina che li riporta ad un contatto con se stessi, per il semplice gusto di poterlo fare, diviene un’opportunità da non perdere.
Inoltre la pratica yoga favorisce, grazie ai suoi meccanismi d’azione, diverse facoltà mentali, quali l’attenzione, la percezione e la memoria. 
In virtù di tutto ciò, anche il Ministero della Pubblica Istruzione auspica l’insegnamento dello Yoga nelle scuole.

Yoga bambino-genitore
In questo corso, il momento dello Yoga diviene momento di unione tra il genitore e il bambino attraverso un’attività che permette di avere una pausa nella quale trovarsi insieme e, svolgendo semplici pratiche, in modo giocoso, vivere un momento di intimità, nel quale essere semplicemente se stessi uno di fronte all’altro. 
Chiaro come, soprattutto in questi tempi, costantemente assorbiti dagli impegni che abbiamo, poter vivere un momento di questo genere sia raro e prezioso.


Sede corso: Elios VALEGGIO – Monzambano (MN) – Salionze (Valeggio S.M.)

Insegnante: ANNAROSA AMADUZZI – SILVIA DAL MOLIN – GIADA ZAMBOTTO